Storia della Scuola

Grazie alla ricerca storica del Dirigente scolastico Prof. Marco Panti, che ci ha gentilmente segnalato la notizia, dedichiamo questo spazio ad un eroe della I^ Guerra Mondiale, il Tenente Luigi Michelet, che è stato, anche se brevemente, istruttore AUC presso la nostra Scuola di Caserta.

<<……fu inviato con il grado di sottotenente al Fronte di Guerra nell'area del Piave, dove fu autore di una azione eroica nel corso della battaglia avvenuta il 29-30 settembre 1917 per la conquista dell'area montuosa soprastante la località di Madoni, nell'Altipiano della Bainsizza (oggi in territorio sloveno), al comando come tenente della sezione di mitraglieri dell'84° Reggimento di Fanteria della Brigata Venezia. Per tale azione eroica Luigi Michelet fu pertanto insignito dell'onorificienza militare della Medaglia di Argento.

Dopo un breve periodo di assenza dal fronte di guerra poichè assegnato come istruttore nella Scuola Allievi Ufficiali di Caserta, Luigi Michelet rientrò in servizio operativo nell'area del Monte Grappa come tenente in forza al 74° Reggimento di Fanteria della Brigata Lombardia e, pochi mesi prima del 4 novembre 1918, in cui ebbero termine le azioni belliche sul fronte italiano, fu vittima, il 28 luglio 1918, dell'esplosione di una bomba a mano, spirando per le gravissime ferite riportate a soli 22 anni nell'Ambulanza Chirurgica d'Armata n. 1 nei pressi dell' Ospedale di Crespano del Grappa….>>

Ogni altra utile informazione è possibile rilevarla direttamente sul sito web dell'Istituto Scolastico Comprensivo A. Caponnetto a questo link.

(per gentile concessione del Prof. Marco Panti)

Si ringrazia per la sponsorizzazione