Le Armi della Scuola

La Scuola di Caserta durante tutto l'arco della sua storia, ha ospitato allievi Bersaglieri, Lagunari, Cavalieri, Carristi e Meccanizzati che si sono specializzati nelle varie competenze (fucilieri, mortaisti, armi contro/carro, trasmissioni, ecc.).

Nelle pagine collegate sono ricordate le singole armi e le particolarità che le riguardano.

Feste e ricorrenze

  • Cavalieri: 23 aprile San Giorgio - Patrono dell'Arma di Cavalleria e 30 ottobre Festa dell'Arma di Cavalleria
  • Carristi: 1º ottobre si festeggia l'anniversario della costituzione della Specialità (1927).

Nell'ottobre di ogni anno, si svolge la Festa Nazionale dei Carristi d’Italia, dove viene eseguito lo schieramento tattico chiamato "Muro d’Acciaio". Uno schieramento orizzontale formato oggi da circa cento Carri armati che avanzano contemporaneamente (fino alla sostituzione dei carri Leopard, M60 ed M47 con il carro armato italiano Ariete, i carri partecipanti erano fino a trecento disposti su tre file) e perfettamente allineati, distanti poche decine di centimetri l'uno dall'altro.

  • Bersaglieri: 18 giugno si festeggia l'anniversario della costituzione della Specialità (1836).
  • Lagunari: 25 giugno si festeggia l'anniversario del riconoscimento della Specialità (1984).

 

Si ringrazia per la sponsorizzazione